Newsletter n. 10/2021

Gentile Collega,
con la presente newsletter Ti informiamo in merito alle notizie di maggior rilievo riguardanti la vita dell'Ordine, alle principali comunicazioni pervenute da soggetti di categoria nonchè da enti pubblici, ai principali eventi formativi e a quant'altro possa esserTi utile nello svolgimento dell'attività professionale. Il personale di Segreteria resta comunque a Tua disposizione in caso di necessità od approfondimenti. Con l' occasione, Ti porgiamo un cordiale saluto

In un'ottica di maggior coinvolgimento dei Praticanti alla vita dell'Ordine, la presente Newsletter viene trasmessa anche a loro

IN PRIMO PIANO  
     
ULTERIORI PROVVEDIMENTI NORMATIVI ED AMMINISTRATIVI VOLTI A CONTRASTARE LA TRASMISSIONE DEL VIRUS  COVID-19
Si riportano di seguito le segnalazioni ed i provvedimenti normativi ed amministrativi, ulteriori rispetto a quanto già riportato nelle precedenti Newsletter, pervenute dai principali Enti Istituzionali che hanno rapporti con la categoria e riferite all’emergenza sanitaria in corso.
 

DL 13 marzo 2021, n. 30 portante nuove misure urgenti per il contenimento della diffusione del covid-19. In particolare, sono previste più restrittive misure per le “zone gialle”, con applicazione delle prescrizioni previste per le “zone arancioni” nel periodo dal 15 marzo al 2 aprile e nella giornata del 6 aprile, nonché generalizzata applicazione su tutto il territorio nazionale (esclusa l’unica “zona bianca” della regione Sardegna) delle prescrizioni previste per la “zona rossa” nei giorni 3, 4 e 5 aprile 2021.
In ragione della chiusura pressoché generalizzata degli istituti scolastici e degli asili, il provvedimento reintroduce forme di sostegno in favore dei genitori di minori conviventi: congedi parentali e bonus baby-sitting per il periodo di sospensione dell’attività didattica in presenza dei figli ovvero di quarantena del figlio disposta dalle autorità sanitarie.
Scarica D.L. n. 30 del 13 03 2021


ACI - Servizi digitali PRA in emergenza COVID
L’Automobile Club d’Italia informa di avere implementato, nell’ottica di garantire continuità sui servizi indifferibili ed urgenti in questa fase di emergenza sanitaria, i servizi erogabili in modalità digitale presso il Pubblico Registro Automobilistico (PRA) in favore dei liberi professionisti (curatori fallimentari, organismi di composizione da crisi di sovraindebitamento ecc).
Nell’ambito di questa iniziativa è ora possibile espletare via PEC inviata all’Ufficio PRA della propria provincia, le seguenti pratiche:
- iscrizioni e cancellazioni di pignoramenti, fallimenti/procedure concorsuali e di sequestri su istanza di parte (es. sequestri conservativi);
- trascrizioni e cancellazioni di domande giudiziali;
- iscrizioni di ipoteche giudiziali;
- trascrizione decreto di liquidazione da sovra indebitamento (L. n.3/2012);
- trascrizione passaggio di proprietà sulla base di provvedimento d’urgenza ex art.700 cpc;
- trascrizione trasferimento di proprietà a tutela del venditore solo se basato su provvedimento giudiziario (es. sentenza del giudice di pace);
- sospensione pignoramento.
Come già d’uso, potrà inoltre continuare a essere richiesta la trascrizione dell’estratto della sentenza di fallimento e delle altre procedure concorsuali.
Maggiori dettagli sono disponibili al link sottostante.
Scarica comunicazione ACI

 

ATTIVITA' DEGLI UFFICI DELL'ORDINE E DELLA FONDAZIONE

In considerazione delle misure suggerite dal Governo per fronteggiare l’emergenza “coronavirus” il Consiglio dell’Ordine ha disposto  l’apertura degli uffici al pubblico secondo le modalità sotto riportate.
Al fine di rispettare il più possibile la regola del distanziamento interpersonale, l’accesso agli uffici è consentito solo previo appuntamento via telefono (059/212620) o via e-mail  (segreteria.ordine@commercialisti.mo.it; segreteria.formazione@commercialisti.mo.it; segreteria.fondazione@commercialisti.mo.it).
Si invitano comunque gli iscritti, per eventuali esigenze di segreteria, per quanto possibile, a continuare ad utilizzare il canale telefonico ovvero la posta elettronica ai  recapiti presenti al link sottostante.
Certi che comprenderete i motivi di tale decisione, contiamo sulla Vostra fattiva collaborazione. 
Contatti

Vi ricordiamo che è  vietato entrare nella sede dell’Ordine privi di mascherina e che una volta entrati sarà necessario:

  • Disinfettarsi le mani con l’apposito dispenser
  • Misurarsi la temperatura corporea utilizzando il termo scanner posizionato sulla parete antistante l’ingresso.
  • Compilare autocertificazione (scarica autocertificazione)
 
 
BADGE PER L’ACCESSO AL TRIBUNALE DI MODENA

Come già anticipato a mezzo mail a tutti gli Iscritti, a causa dei noti problemi legati all'emergenza Covid-19, nei prossimi giorni per l'accesso al Tribunale di Modena sarà prevista la tracciabilità degli ingressi.
Al riguardo, insieme all'Ordine degli Avvocati e a quello dei Notai, è stata organizzata la predisposizione di badge che garantiscano un accesso rapido ai professionisti iscritti a questi Ordini.
Gli iscritti che avessero interesse ad avere questo badge, sono invitati pertanto a darne comunicazione alla segreteria (segreteria.ordine@commercialisti.mo.it).
Nella richiesta si invitano gli iscritti a indicare:
·        nell'oggetto della mail: Richiesta badge per ingresso Tribunale
·        nel corpo della mail: il nome, il cognome e il numero di cellulare dell'iscritto.

 

 
NOTIZIE DALL'ORDINE  

 

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DI ISTANZE/DOMANDE C/O ORDINE E FONDAZIONE DCEC
Tenuto conto del tendenziale orientamento alla implementazione del processo di digitalizzazione della Pubblica Amministrazione (cui l’Ordine fa parte), da vedersi favorevolmente anche in ragione dell’emergenza sanitaria in corso, si evidenzia che le domande da depositare presso l’Ordine o la Fondazione (es: domanda di iscrizione, di trasferimento, di cancellazione ecc; domanda di esonero dalla Formazione Professionale Continua, ecc.) possono essere presentate anche in modalità esclusivamente digitale, purché la relativa documentazione sia firmata digitalmente dall’interessato e trasmessa a mezzo Posta Elettronica Certificata
 
RICHIESTA ESONERO DALLA FORMAZIONE PER L'ANNO 2021
Di seguito riportiamo facsimile di modello per la richiesta di esonero dagli obblighi formativi per l’anno 2021  per: maternità, paternità, interruzione attività professionale per un periodo non inferiore a sei mesi, gravi malattie coniuge/parenti/affini, assunzione di cariche pubbliche elettive, casi di forza maggiore e mancato esercizio della professione.
Il suddetto modello, corredato della documentazione richiesta, dovrà essere inviato tramite  PEC all'indirizzo: commercialisti.mo@legalmail.it senza ritardo rispetto alla sopravvenienza della causa di esonero (art. 8, comma 2 del Regolamento FPC).
Scarica Modello
 
CONVENZIONE ORDINE CON NAMIRIAL PER PRODOTTI E SERVIZI DIGITAL TRUS (SPID, FIRMA DIGITALE E CNS, PEC)
Si ricorda che nel mese di dicembre e' stata  siglata tra l’Ordine di Modena e la società Namirial SpA, operatore tecnologico che già collabora con il Consiglio Nazionale, Convenzione per la gestione di prodotti e servizi digitali di diffuso interesse per gli Iscritti (SPID, Firma Digitale e CNS, PEC).
La Convenzione consente di accedere ai diversi servizi proposti da Namirial a condizioni di particolare vantaggio per gli Iscritti.
Maggiori dettagli sono riportati al link sottostante.
Per un eventuale contatto si riportano i seguenti recapiti: 
Dott. Gianluigi Ranieri tel. 349.9150725 | E-mail g.ranieri@namirial.com   
Dott. Marco Leonetti tel. 348.0184616 | E-mail m.leonetti@namirial.com
Scarica Convenzione
 
 
NOTIZIE DAL CONSIGLIO NAZIONALE  
     
NEWS

Nonostante siano passati già quattro mesi dall’introduzione delle regole per lo svolgimento delle udienze tributarie a distanza, le “videoudienze” stentano a decollare. La mancanza di una trattazione orale della controversia, e quindi il contraddittorio cartolare “coatto”, è “… incompatibile con un’interpretazione costituzionalmente orientata delle norme sull’emergenza”. Queste le ultime doglianze del Consiglio Nazionale in tema di giustizia tributaria.
Ne è seguita un’iniziativa legislativa finalizzata a preservare il principio di oralità dell’udienza pubblica, con previsione di riconoscimento alle parti, ove detto principio non possa essere soddisfatto, del diritto di ottenere il rinvio dell’udienza.
Sempre sul tema della giustizia tributaria, il Consiglio Nazionale auspica l’avvio di una riforma focalizzata su di un corpo giudicante fortemente specializzato e professionale, a garanzia di autonomia, imparzialità ed indipendenza della funzione, riforma che richiederebbe necessariamente il coinvolgimento del mondo delle professioni direttamente coinvolte.
Giustizia tributaria, le videoudienze non decollano, a rischio le garanzie di difesa

 

Il commercialista, in quanto soggetto chiamato al rilascio del visto di conformità, nonché alle connesse prestazioni consulenziali, riveste un ruolo chiave nell’ambito della gestione dei “Superbonus” 110% ed in genere dei crediti d’imposta connessi agli interventi edilizi.
In questo contesto – riferisce il Presidente Miani – è evidente che le banche che offrono servizi di acquisto del credito di imposta, ovvero di prefinanziamento dei relativi lavori, non possono porre limitazioni ulteriori rispetto a quelle previste dalla legge in merito alla libera scelta da parte del cliente del soggetto che andrà ad apporre il visto di conformità.
Superbonus 110%, no a limitazioni delle banche sulla scelta di chi appone il visto di conformità

 

Il Vicepresidente del Consiglio Nazionale delegato alla deontologia, Giorgio Luchetta, a seguito delle recenti pubbliche interlocuzioni con alcuni sindacati di categoria, è intervenuto sulla materia di specifica competenza, evidenziando come il dilagare di nuovi e potentissimi strumenti di diffusione dell’informazione – i social media -, che amplificano a dismisura le informazioni, richiede una maggiore attenzione sull’uso equilibrato degli strumenti stessi, i quali si prestano più facilmente al rischio di violazione dei principi di correttezza, autenticità e trasparenza.
Detti profili  deontologici sono naturalmente estesi anche ai rapporti tra colleghi e con gli enti istituzionali di categoria, nei confronti dei quali – fermo restando il diritto di libera espressione della propria opinione ed il diritto di critica -, permane l’obbligo di un comportamento improntato a rispetto, correttezza e considerazione.
Doveri del commercialista sui social media nel Codice deontologico
 

 
 
INFORMATIVE

Il Consiglio Nazionale ha approvato, quale documento in fase di consultazione, le “Linee Guida per la valutazione del rischio, adeguata verifica della clientela, conservazione dei documenti, dei dati e delle informazioni ai sensi del D. Lgs. 231/2007”.
Il documento costituisce un aggiornamento delle precedenti Linee Guida del 2019; il testo integrale è disponibile al link sottostante.
27 - Documento in pubblica consultazione “Linee Guida per la valutazione del rischio, adeguata verifica della clientela, conservazione dei documenti, dei dati e delle informazioni ai sensi del d.lgs. 231/2007 (come modificato dal d.lgs. 4 ottobre 2019, n. 125 e dal d.l. 16 luglio 2020, n. 76)


Nell’ambito del progetto “Patto per l’Export”, finalizzato a promuovere una strategia internazionale per la valorizzazione del Made in Italy, sono stati organizzati incontri formativi erogati da esperti del settore.
Al link sottostante sono fornite le indicazioni per registrarsi sulla specifica piattaforma, per creare un proprio account e per eseguire il test di orientamento che individua i percorsi formativi più attinenti al profilo di ciascun interessato.
28 - Progetto Smart Export
 

 
 
NOTIZIE DALLA FONDAZIONE NAZIONALE COMMERCIALISTI

La Fondazione nazionale Commercialisti  ha pubblicato:

- un Documento su  "Cancellazioni, sospensioni e proroghe dei versamenti tributari in autoliquidazione nel periodo dell'emergenza da Covid-19"
Scarica documento

e l'Osservatorio sui bilanci delle Srl 2019 - Focus settore commercio
Scarica Osservatorio

 
 
NOTIZIE DALLE LIBERE ASSOCIAZIONI  
     
ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMMERCIALISTI - SEZIONE DI MODENA

Si riporta comunicazione pervenuta dal Presidente ANC di Modena, Dott.ssa Daniela Manicardi:
"Si ricorda a tutti i Colleghi interessati che il termine per l'iscrizione o il rinnovo della quota anno 2021 scade il 31/03/2021.
La quota associativa è di Euro 100,00 da bonificare sul c/c ABI  IT62J0538712900000001180172 intestato ad ANC MODENA.”

 
 
NOTIZIE DA ENTI PUBBLICI  
     
CAMERA DI COMMERCIO DI MODENA - VIDIMAZIONE VIRTUALE DEL FORMULARIO DI IDENTIFICAZIONE DEL RIFIUTO (VI.VI.FIR)

La Camera di Commercio di Modena ricorda che è oggi possibile, in forza di quanto previsto da D. Lgs. 116/2020, vidimare il formulario di identificazione del rifiuto (FIR) in modalità digitale.
Detta nuova modalità è resa possibile mediante l’impiego di una specifica applicazione denominata Vi.Vi.Fir (vidimazione virtuale del formulario) accessibile tramite l’apposito link https://vivifir.ecocamere.it/, attivo dallo scorso 8 marzo.
Maggiori dettagli sono disponibili al link sottostante.
Scarica comunicazione

 
 
 NOTIZIE DALLA SAF EMILIA ROMAGNA  
 
APERTE LE ISCRIZIONI AL CORSO  ODCEC EMILIA ROMAGNA/ SAF  “CRISI D'IMPRESA. TRA NORMATIVA  VIGENTE  E  FURURA  DISCIPLINA  CONCORSUALE”

E’ pervenuta dal Presidente della SAF Emilia Romagna - Dott. Corrado Baldini - comunicazione che di seguito si riporta integralmente:

"Gentile Collega,

siamo lieti di segnalarle un’iniziativa formativa organizzata dal nostro Ordine insieme a tutti gli Ordini dell’Emilia Romagna e a SAF Emilia Romagna:

Corso CRISI D’IMPRESA. Tra normativa vigente e futura disciplina concorsuale.
dal 14 aprile 2021 al 1 ottobre 2021
WEBINAR ONLINE: 13 lezioni da 4 ore – 52 ore
*** ISCRIZIONI APERTE FINO AL 12 APRILE 2021 , SALVO ESAURIMENTO POSTI ***

Clicca qui per iscriverti e scaricare il programma

L’iniziativa nasce da un progetto  tra tutti gli ODCEC dell’Emilia Romagna e SAF Emilia Romagna che hanno messo a disposizione le proprie competenze, il network e la conoscenza delle esigenze della categoria per offrire un corso con alti standard qualitativi ai  Commercialisti del territorio.
Nel caso fosse interessato la invitiamo a formalizzare la sua iscrizioni prima del 31 marzo per usufruire della quota agevolata pari a € 350 anziché € 400.
Le caratteristiche del corso:

  • Programma completo: prende in esame l’intero processo di gestione della crisi e dell’insolvenza con un riferimento anche agli strumenti  di prevenzione.
  • Normativa in vigore e di applicazione differita: la sequenza delle lezioni prevede una trattazione prioritaria dei temi che sono di immediato interesse professionale
  • Faculty di eccellenza: il corpo docenti è costituito da commercialisti, avvocati e consulenti di riferimento del settore, ai quali si affiancheranno giudici locali.
  • Registro gestori crisi: corso valido ai fini dell’iscrizione iniziale e dell’aggiornamento biennale (fissato in 40 ore) nel registro dei Gestori della crisi tenuto presso il Ministero di cui all’art. 4 del D.M. 202/2014

Ogni lezione verrò erogata in diretta online tramite piattaforma Zoom, dalle 09.00 alle 13.00.
Prima di ogni lezione ai partecipanti verrà inviato il link d’accesso per il collegamento.
Per maggiori informazioni la segreteria didattica SAF è a sua disposizione (segreteria@safemiliaromagna.it).
Cordialmente,
Segreteria ODCEC"

 

 
EVENTI FORMATIVI ACCREDITATI  
     
 

“Le discriminazioni: fonti normative, le varie forme di discriminazioni ed i fattori di rischio dura

Data: 24/03/2021

Luogo: Webinar

Soggetto organizzatore: CPO e CUP

Crediti: n.3

Iscrizioni: La partecipazione all'evento è gratuita, l'iscrizione deve essere effettuata esclusivamente mediante il portale con accesso dal sito: https://www.fpcu.it/Default.aspx?ido=72&idop=72&r=5

 

Pianificazione finanziaria ed adeguati assetti alla luce della crisi pandemica da Covid-19

Data: 01/04/2021

Luogo: Webinar

Soggetto organizzatore: Sistema Ratio

Crediti: n.2

Iscrizioni: La partecipazione all'evento è gratuita, l'iscrizione deve essere effettuata esclusivamente mediante il portale con accesso dal sito: https://www.fpcu.it/Default.aspx?ido=72&idop=72&r=5

 
 

Antiriciclaggio La Gestione operativa dello studio professionale

Data: 15/04/2021

Luogo: Webinar

Soggetto organizzatore: Nimble srl

Crediti: n.3 Deontologici

Iscrizioni: La partecipazione all'evento è gratuita, l'iscrizione deve essere effettuata esclusivamente mediante il portale con accesso dal sito: www.nimbleconsulting.it/formazione

 
 

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE SULLA RESPONSABILITA' AMMINISTRATIVA DELL'ENTE

Date: 29/01 12/02 26/02 12/03 26/03 09/04 23/04/2021 07/05 21/05/2021

Luogo:Webinar

Soggetto organizzatore: Unione delle camere Penali Italiane

Crediti: n. 27

Iscrizioni: La partecipazione all'evento è a pagamento, l'iscrizione deve essere effettuata esclusivamente mediante il portale con accesso dal sito: www.camerepenali.it 

 

 
EVENTI ACCREDITATI DA ALTRI ORDINI  
   

FOCUS DI APPROFONDIMENTO

Data: 25/03 31/03 08/04 14/04 22/04/2021

Luogo: Webinar

Soggetto organizzatore: Fondazione DCEC di Bologna

Crediti: n.10

Iscrizioni: La partecipazione agli eventi è a pagamento , l'iscrizione deve essere effettuata esclusivamente mediante il portale con accesso dal sito: www.fondazionedottcomm-bo.it

 
 

consulta il caldendario degli eventi formativi per l'anno corrente
   
ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI MODENA

INDIRIZZO SEGRETERIA ORDINE

Via Emilia Est n. 25 - 41121 Modena

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO

tutte le mattine dal lunedì al sabato
dalle 08,30 alle 13,00
pomeriggi: dalle 14,30 alle 17,00

CF

94137830363

TELEFONO

 

059/212620
passante n. 1 Ordine
passante n. 2 Formazione
passante n. 3 Fondazione
FAX
059/216714
E-MAIL SEGRETERIA ORDINE
E-MAIL SEGRETERIA FORMAZIONE
E-MAIL SEGRETERIA FONDAZIONE
segreteria.ordine@commercialisti.mo.it
segreteria.formazione@commercialisti.mo.it
segreteria.fondazione@commercialisti.mo.it
SITO INTERNET
www.commercialisti.mo.it