Newsletter n. 13/ 2019

Gentile Collega,
con la presente newsletter Ti informiamo in merito alle notizie di maggior rilievo riguardanti la vita dell'Ordine, alle principali comunicazioni pervenute da soggetti di categoria nonchè da enti pubblici, ai principali eventi formativi e a quant'altro possa esserTi utile nello svolgimento dell'attività professionale. Il personale di Segreteria resta comunque a Tua disposizione in caso di necessità od approfondimenti. Con l' occasione, Ti porgiamo un cordiale saluto

In un'ottica di maggior coinvolgimento dei Praticanti alla vita dell'Ordine, la presente Newsletter viene trasmessa anche a loro

IN PRIMO PIANO  
     
AUTOCERTIFICAZIONE CAUSE D'INCOMPATIBILITA'

Entro il prossimo 20 aprile 2019 dovrà essere trasmesso all'Ordine il modello di autocertificazione relativo al possesso dei requisiti ed all’insussistenza di cause di incompatibilità all’esercizio della professione, nonché attestazione sulla posizione assicurativa.

Da quest’anno l’obbligo può essere assolto mediante compilazione della modulistica presente nell’area riservata di ciascun Iscritto.

L’accesso alla predetta area sarà possibile mediante utilizzo delle credenziali (username e password) che  sono state inviate il 2 Aprile u.s. a tutti gli iscritti tramite PEC  da Progetti d’Impresa, partner tecnologico dell’Ordine. In caso di problemi  riguardanti l’accesso all’area riservata può scrivere ad assistenzaclienti@progettidiimpresa.it

Si precisa al riguardo che le credenziali che verranno utilizzate per l'accesso all'area riservata dell'Ordine sostituiranno in seguito le credenziali che dovranno essere utilizzate per l'accesso alla Formazione Professionale Continua sul sito www.fpcu.it.

Per comodità, si allegano ai link sottostanti: lettera esplicativa, normativa di riferimento, Note Interpretative del Consiglio Nazionale in materia di incompatibilità.

Scarica Informativa

Scarica  DL.gs 139/2005

Scarica Note Interpretative emanate dal Consiglio Nazionale

 
RACCOLTA IMMAGINI FOTOGRAFICHE PER NUOVO SITO ORDINE

Come avrai avuto modo di notare, e come gia' riportato in precedenti newsletter,  è in corso il totale rinnovo del sito dell’Ordine, con l’obiettivo di renderlo più facilmente fruibile dagli utenti e più funzionale alle esigenze degli Iscritti.

Nell’ambito dell’attività di impostazione grafica, si è prospettata la possibilità di pubblicare sul sito immagini fotografiche del territorio modenese, della società civile, delle imprese operanti nella provincia.

Qualora fossi interessato a mettere a disposizione dell’Ordine fotografie meritevoli di pubblicazione, potrai inviarle alla segreteria (segreteria.ordine@commercialisti.mo.it).

 
NOTIZIE DALL'ORDINE  
    
ASSEMBLEA PER APPROVAZIONE BILANCIO CONSUNTIVO 2018

                                                         CONVOCAZIONE ASSEMBLEA

Gli iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Modena, sono convocati in Assemblea Generale il giorno 30 Aprile 2019,  alle ore 8,00, presso la sede dell’Ordine ed in seconda convocazione

                                     MERCOLEDI’  15 MAGGIO 2019  ALLE ORE 18,30

                                                        c/o FORUM GUIDO  MONZANI

                                                        in Via  Aristotele n. 33, Modena

per  discutere e deliberare sul seguente

                                                                   ordine del giorno

  1. APPROVAZIONE DEL BILANCIO CONSUNTIVO ANNO 2018  DELL’ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI MODENA;
  2. VARIE ED EVENTUALI.

La convocazione formale e' stata inviata  in data 5 Aprile u.s.  a tutti gli Iscritti tramite PEC.

A breve, tramite la newsletter, sarà comunicato il programma completo della giornata, ivi incluso l'evento formativo che si terra' a margine dei lavori assembleari.
                   

AGENZIA DELLE ENTRATE - SERVIZIO DI PRENOTAZIONE APPUNTAMENTO CUP - ACQUISIZIONE CODICI FISCALI
 
Si ricorda che l’Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale dell’Emilia Romagna, al fine di garantire l’accesso alla procedura “CUP Convenzioni-prenotazioni appuntamenti” in convenzione con gli Ordini Professionali, chiede che le vengano comunicati (da parte degli Ordini stessi) i codici fiscali e le PEC dei fruitori del servizio. L’Ordine dei Commercialisti può direttamente provvedere avuto riguardo alle informazioni direttamente gestite nell’Albo (Iscritti ed STP), mentre non dispone di alcun elenco relativo alle società di servizi titolari di abilitazione Entratel con cui operano gli Iscritti, né di un archivio completo degli studi associati. Chi fosse pertanto interessato alla fruizione del predetto servizio in capo a propria società di servizi  ovvero a proprio studio associato titolari di abilitazione Entratel, è pregato voler comunicare all’Ordine via e-mail (segreteria.ordine@commercialisti.mo.it) i dati (ragione sociale, codice fiscale e PEC) dell’associazione professionale o della società di servizi titolare di abilitazione Entratel attraverso le quali opera. Detta comunicazione dovrà essere effettuata entro il prossimo 30 aprile 2019 e, per eventuali successive variazioni, entro il termine di ciascun trimestre solare.  

 Scarica comunicazione Agenzia Entrate
 
ALBO PROFESSIONALE - NUOVE ISCRIZIONI

Il Consiglio dell'Ordine nella seduta del 13 Marzo  u.s. ha deliberato di accogliere le richieste di iscrizione all'Albo professionale pervenute dai seguenti Colleghi, cui diamo il benvenuto nell'Ordine:

Albo sez. A - Commercialisti

dott.ssa Pamela Costarini
dott. Federico Valducci 

Il numero di iscritti e' attualmente di 1.263

 
QUOTE ISCRIZIONE ORDINE 2019

Nella seduta del 14  Febbraio u.s., il Consiglio dell’Ordine ha deliberato le modalità di riscossione delle quote di iscrizione per l'anno 2019 come segue:

Tipologia Iscritto Quota
Albo - iscritto di età > 35 anni al 31.12.2018 (nati fino al 31 dicembre 1982) euro              450,00
Albo - iscritto di età < o = 35 anni al 31.12.2018 (nati dal 1° gennaio 1983) euro              100,00
Elenco Speciale Non Esercenti euro              200,00
STP euro              450,00
 

Fino  alla scadenza del  30 aprile p.v. e' possibile pagare la Quota con  PagoPA - Con le modalita'  gia' comunicate  via   e-mail dall'Ordine  (Avviso di pagamento contenente i dati del Codice IUV).

Si ricorda che   da quest'anno non saranno  piu' emessi i MAV.

 
NOTIZIE DAL CONSIGLIO NAZIONALE  
     
INFORMATIVE

Il Consiglio Nazionale ha elaborato il documento “L’informativa dei contributi da amministrazioni pubbliche o soggetti a queste equiparati”.
Il documento intende dare supporto operativo ai Colleghi a fronte dell’adempimento previsto dalla L. 124/2017 ed ancora carico di punti oscuri e di rilevanti insidie.
28 - L'informativa dei contributi da amministrazioni pubbliche o soggetti a queste equiparati

 
PRONTO ORDINI

Si riportano di seguito le risposte del Consiglio Nazionale a specifici quesiti di interesse della categoria avanzati dai Consigli degli Ordini Locali

Pur nell’incertezza normativa che consegue ad una scarsa chiarezza terminologica utilizzata dal legislatore sul tema, il Consiglio Nazionale ritiene che un’associazione professionale di commercialisti (o anche multidisciplinare) non possa essere partecipata che da professionisti persone fisiche. Ne consegue che né un’associazione professionale né una STP possono partecipare ad associazioni tra i professionisti già costituite.
PO 169/2018 Busto Arsizio - Partecipazione di una associazione professionale e di una STP in altra associazione professionale   

 

 

La STP non può essere partecipata da una persona fisica Trustee che interviene nella sottoscrizione del capitale in nome e per conto di un Trust (che, peraltro, non ha autonomia né soggettività giuridica).
Pur mancando un’espressa previsione normativa al riguardo, quanto sopra è indirettamente confermato nella disciplina speciale delle società tra avvocati, che espressamente vieta la partecipazione societaria tramite società fiduciarie, trust o interposte persone, con lo scopo di garantire un facile ed adeguato accertamento dell’effettiva compagine societaria.
PO 153/2018 Palermo - STP e Trust



La trasformazione da studio associato in STP (omogenea ovvero eterogenea, a seconda della qualificazione giuridica dell’associazione professionale – ad oggi ancora non chiaramente delineata normativamente -, nonché della forma giuridica “di arrivo”) è ritenuta in via generale possibile.
In sede di iscrizione della STP è onere dell’Ordine verificare, oltre alla completezza della documentazione a corredo della domanda di iscrizione, il controllo circa la sussistenza delle condizioni previste dall’art. 10 della L. 183/2011 (Riforma degli Ordini Professionali e Società Tra Professionisti) e dall’art. 9, comma 3, del DM 34/2013 (Regolamento Ministero Giustizia in materia di STP).
PO 53/2018 Reggio Emilia - STP che abbia origine da una associazione professionale    


Il superamento dello specifico Esame di Stato attribuisce la qualifica di Dottore Commercialista ovvero di Esperto Contabile. La spendita del relativo titolo professionale consegue però all’iscrizione all’Albo.
PO 34/2019 Trento - Spendita del titolo di dottore commercialista  

  

Lo svolgimento della funzione di Giudice Tributario presso la Commissione Tributaria non rientra tra le attività particolari elencate dal Regolamento sulla Formazione Professionale Continua, e non è pertanto rilevante ai fini dell’acquisizione di crediti formativi.
PO 37/2019 Reggio Emilia - Acquisizione di crediti formativi attraverso lo svolgimento della funzione di giudice tributario - Impossibilità


Fino all’entrata in vigore delle norme dettate sul punto dal Codice della Crisi (L. 14/2019), cioè fino al 15 agosto 2020, Il Consiglio Nazionale ritiene applicarsi la seguente disciplina transitoria:

  • I professionisti e le STP nominati dal Giudice dell’Indebitamento non sono tenuti all’assolvimento degli obblighi formativi previsti dal DM 202/2014 (obblighi previsti per i professionisti che intendono iscriversi nell’elenco dei gestori dell’OCC di appartenenza e che vengono nominati dal referente dell’OCC);  
  • Nonostante il diverso orientamento espresso dalla Corte di Cassazione (peraltro recepito da diversi Tribunali), il Giudice dell’Indebitamento può procedere con la nomina del Gestore della Crisi sia nell’ipotesi in cui esista nel circondario del Tribunale competente un OCC, sia nei casi in cui nell’ambito territoriale di riferimento non sia stato costituito alcun OCC;
  • Il Giudice dell’Indebitamento può nominare il Gestore della Crisi individuandolo anche al di fuori dei nominativi inclusi negli elenchi degli OCC, essendo al riguardo richiesto unicamente il possesso dei requisiti fissati dall’art. 28 LF.
    PO 183/2018 Pistoia - Nomina e percorso formativo del gestore della crisi da sovraindebitamento

 

Fermo il rispetto delle specifiche disposizioni normative (D. Lgs. 145/2007 in tema di pubblicità ingannevole e pubblicità comparativa; DL 138/2011 in materia di pubblicità informativa) e deontologiche (art. 44 del Codice Deontologico sulla pubblicità informativa), lo svolgimento di attività pubblicitarie da parte degli Iscritti all’Albo è oggi consentita. In specie, è vietata:

  • La pratica commerciale scorretta nei confronti dei clienti-clienti consumatori (tendente a falsare in misura apprezzabile il comportamento economico dei fruitori del servizio), con particolare riguardo alle pratiche commerciali ingannevoli e “aggressive”;
  • La scorrettezza e slealtà nei confronti di un professionista concorrente. Sul punto è consentita la pubblicità comparativa, purché pertinente, verificabile e rappresentativa del servizio offerto.
    In ogni caso, il profilo disciplinare dell’Iscritto che svolga attività pubblicitaria dovrà essere valutato, caso per caso, tenuto quindi conto delle specificità connesse, dal Consiglio di Disciplina dell’Ordine presso cui il professionista è iscritto.

PO 23/2019 Trieste - Pubblicità  

 

 

L’Iscritto che abbia un “interesse economico prevalente” in un’impresa/società, ossia che esercita influenza rilevante o notevole, o addirittura il controllo sulla società - qualora l’investimento patrimoniale non sia irrilevante con riferimento al patrimonio personale dell’Iscritto stesso - e che al contempo rivesta la carica di presidente, consigliere delegato, amministratore unico o liquidatore con ampi poteri gestionali, si trova in una situazione di incompatibilità con l’esercizio della professione.
L’esercizio di attività di impresa agricola, pur in linea di principio precluso all’iscritto, è ritenuto compatibile con l’esercizio della professione qualora configuri mero svolgimento di attività di godimento o conservativa; è senz’altro incompatibile con l’esercizio della professione nel caso in cui l’iscritto-imprenditore agricolo rivesta la qualifica di Imprenditore Agricolo Professionale (IAP).
PO 18/2019 Perugia - Attività d'impresa   

PO 31/2019 Torino - Attività di impresa agricola

 

Nel caso di mancata pattuizione del compenso in fase di conferimento dell’incarico, lo stesso può essere determinato dal Giudice avuto riguardo a quanto previsto dal DM 140/2012.

In tale ambito, l’attività resa dal professionista a seguito di verifiche fiscali effettuate dalla Guardia di Finanza rientra nella “rappresentanza” tributaria prevista all’art. 28, riquadro 10.2 del predetto DM, che quantifica i compensi spettanti in un range oscillante dall’1% al 5% dell’importo complessivo di imposte, tasse, contributi, sanzioni ed interessi dovuti. In mancanza di detti elementi (es: perché l’attività è stata prestata in fase di indagine, cioè prima della formulazione della pretesa dell’Amministrazione Finanziaria), i compensi potranno essere calcolati sull’importo presunto di imposte, tasse, contributi, sanzioni ed interessi che avrebbero potuto determinarsi a seguito della verifica fiscale.

PO 12/2019 Taranto - Applicazione parametri art. 28, co. 2, e art. 23, co. 1 e 2 DM 140-2012

 

 
NOTIZIE DALLA FONDAZIONE NAZIONALE COMMERCIALISTI  
     
DOCUMENTO DI RICERCA

La Fondazione Nazionale dei Commercialisti ed il Consiglio Nazionale hanno recentemente pubblicato un documento di ricerca sul tela "Le novita' e gli ultimi chiarimenti sulla fatturazione elettronica tra  privati".

Scarica Documento

NOTIZIE DALLE LIBERE ASSOCIAZIONI  
     
UNIONE GIOVANI DOTTORI COMMERCIALISTI E.C. DI MODENA

L'UGDCEC di Modena segnala  che l’Assemblea degli iscritti  di UGDCEC Modena è convocata per il giorno giovedì 18 aprile 2019, alle ore 19:30, presso il locale “Il Luppolo e L’Uva” in Via Staffette partigiane n. 31, a Modena.
Si allega  la Convocazione contenente l’ordine del giorno e il modello per il rilascio della delega per chi non potesse essere presente alla riunione; a tal fine viene ricordato che non possono ricevere la delega gli attuali membri del Consiglio Direttivo dell’Unione.
Al termine dell’Assemblea si svolgerà il consueto momento conviviale con buffet e aperitivo per gli iscritti. 
 Al termine dell’Assemblea, verrà presentato il corso di degustazione di vini e birre che si svolgerà in più appuntamenti presso il locale “Il Luppolo e L’Uva”.

Scarica convocazione assemblea

Scarica delega

 

ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMMERCIALISTI - SEZIONE DI MODENA
L'Associazione  porta a conoscenza di tutti i Colleghi  del Comunicato Stampa sull'emendamento al decreto semplificazioni su cessione d'azienda al quale il Ministero della Giustizia ha dato parere contrario.

Scarica Comunicato stampa
 
NOTIZIE DALLE CASSE DI PREVIDENZA  
 CASSA NAZIONALE RAGIONIERI

SCADENZE
Ricordiamo che il prossimo 16.04.2019  scade la seconda rata dei contributi minimi (soggettivo, integrativo e maternità) per l’anno 2018 degli iscritti alla Cassa di Previdenza dei Ragionieri.
Le somme dovute sono pari al 20% dei contributi minimi e maternità

EVENTI FORMATIVI ACCREDITATI  
 
 

Pillole di Bilancio e di Fiscalità

Date: 05/04 09/04 17/04/2019

Luogo:Sede ODCEC Via Emilia Est 25 Modena

Soggetto organizzatore: ODCEC di Modena

Crediti: n.6

Iscrizioni: La partecipazione all'evento è gratuita, l'iscrizione deve essere effettuata esclusivamente mediante il portale con accesso dal sito: https://www.fpcu.it/Default.aspx?ido=72&idop=72&r=5

 
 

Le Attestazioni della direzione e la conclusione del lavoro di valutazione

Data: 19/04/2019

Luogo: Sede ODCEC Via Emilia Est 25 Modena

Soggetto organizzatore: Sistema Ratio

Crediti: n. 2

Iscrizioni: La partecipazione all'evento è gratuita, l'iscrizione deve essere effettuata esclusivamente mediante il portale con accesso dal sito: https://www.fpcu.it/Default.aspx?ido=72&idop=72&r=5

  
 

Pace Fiscale

Data: 07/05/2019

Luogo:Sede ODCEC Via Emilia Est 25 Modena

Soggetto organizzatore: ODCEC di Modena

Crediti: n.3

Iscrizioni: La partecipazione all'evento è gratuita, l'iscrizione deve essere effettuata esclusivamente mediante il portale con accesso dal sito: https://www.fpcu.it/Default.aspx?ido=72&idop=72&r=5

 

Efficienza Organizzazione Prospettive Cosa rileva l'analisi dei dati dello Studio

Data: 10/05/2019

Luogo: Sede ODCEC Via Emilia Est 25 Modena

Soggetto organizzatore: Readytec

Crediti: n.3 Deontologici

Iscrizioni: La partecipazione all'evento è gratuita, l'iscrizione deve essere effettuata esclusivamente mediante il portale con accesso dal sito: https://www.fpcu.it/Default.aspx?ido=72&idop=72&r=5

 

La Liquidazione dell'attivo - non solo vendita di beni

Data: 16/04/2019

Luogo: Sede ODCEC di Modena Via Emilia Est 25 Modena

Soggetto organizzatore: ODCEC di Modena

Crediti: n. 3

 

Iscrizioni: La partecipazione all'evento è gratuita, l'iscrizione deve essere effettuata esclusivamente mediante il portale con accesso dal sito: https://www.fpcu.it/Default.aspx?ido=72&idop=72&r=5

 
 

Vecchi e nuovi mercati del caporalato

Data: 18/04/2019

Luogo: Unimore, Aula Magna, Via San Geminiano,3 Modena

Soggetto organizzatore: CUP

Crediti: n. 3

Iscrizioni: La partecipazione all'evento è gratuita, l'iscrizione deve essere effettuata esclusivamente mediante il portale con accesso dal sito: https://www.fpcu.it/Default.aspx?ido=72&idop=72&r=5

 
 

consulta il caldendario degli eventi formativi per l'anno corrente

 
   
 
ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI MODENA

INDIRIZZO SEGRETERIA ORDINE

Via Emilia Est n. 25 - 41121 Modena

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO

tutte le mattine dal lunedì al sabato
dalle 08,30 alle 13,00
pomeriggi: dalle 14,30 alle 17,00

CF

94137830363

TELEFONO

 

059/212620
passante n. 1 Ordine
passante n. 2 Formazione
passante n. 3 Fondazione
FAX
059/216714
E-MAIL SEGRETERIA ORDINE
E-MAIL SEGRETERIA FORMAZIONE
E-MAIL SEGRETERIA FONDAZIONE
segreteria.ordine@commercialisti.mo.it
segreteria.formazione@commercialisti.mo.it
segreteria.fondazione@commercialisti.mo.it
SITO INTERNET
www.commercialisti.mo.it