Newsletter n. 17/2021

Gentile Collega,
con la presente newsletter Ti informiamo in merito alle notizie di maggior rilievo riguardanti la vita dell'Ordine, alle principali comunicazioni pervenute da soggetti di categoria nonchè da enti pubblici, ai principali eventi formativi e a quant'altro possa esserTi utile nello svolgimento dell'attività professionale. Il personale di Segreteria resta comunque a Tua disposizione in caso di necessità od approfondimenti. Con l' occasione, Ti porgiamo un cordiale saluto

In un'ottica di maggior coinvolgimento dei Praticanti alla vita dell'Ordine, la presente Newsletter viene trasmessa anche a loro

IN PRIMO PIANO  
     
AUTOCERTIFICAZIONI INSUSSISTENZA CAUSE D'INCOMPATIBILITA' E COPERTURA ASSICURATIVA - TERMINE SCADUTO IL 30/04/2021
Si ricorda il termine (scaduto) del 30 Aprile scorso entro il quale era prevista la trasmissione all'Ordine del modello di autocertificazione relativo al possesso dei requisiti per l’iscrizione ed all’insussistenza di cause di incompatibilità all’esercizio della professione, nonché dell’attestazione sulla posizione assicurativa a copertura dell’attività professionale
Chi non avesse ancora provveduto e' invitato ad adempiere a questo obbligo  al piu' presto.
Come già per gli  scorsi anni, l’obbligo può essere assolto mediante compilazione della modulistica presente nel sito dell’Ordine, nell’area riservata di ciascun Iscritto.
L’accesso alla predetta area sarà possibile mediante utilizzo delle credenziali  che sono state inviate gli scorsi anni a tutti gli iscritti  tramite PEC da Progetti d’Impresa  (dall’indirizzo istanze@pec.progettidiimpresa.it),  partner tecnologico dell’Ordine.
In caso di problemi riscontrati nell’accesso all’area riservata si  può prendere contatto tramite l’indirizzo assistenzaclienti@progettidiimpresa.it.
Per accedere, utilizzare il seguente LINK  (username = codice fiscale dell’Iscritto;  password = quella individualmente impostata da ciascun utente, con possibilità di recupero della medesima mediante specifica funzione indicata nel sito). 
I nuovi iscritti dovrebbero aver ricevuto in questi  giorni comunicazione via PEC portante le credenziali per l’accesso.
Per comodità, si allegano ai link sottostanti: lettera esplicativa, normativa di riferimento, Note Interpretative del Consiglio Nazionale in materia di incompatibilità.
Scarica Informativa
Scarica  DL.gs 139/2005
Scarica Note Interpretative emanate dal Consiglio Nazionale
ATTIVITA' DEGLI UFFICI DELL'ORDINE E DELLA FONDAZIONE

In considerazione delle misure suggerite dal Governo per fronteggiare l’emergenza “coronavirus” il Consiglio dell’Ordine ha disposto  l’apertura degli uffici al pubblico secondo le modalità sotto riportate.
Al fine di rispettare il più possibile la regola del distanziamento interpersonale, l’accesso agli uffici è consentito solo previo appuntamento via telefono (059/212620) o via e-mail  (segreteria.ordine@commercialisti.mo.it; segreteria.formazione@commercialisti.mo.it; segreteria.fondazione@commercialisti.mo.it).
Si invitano comunque gli iscritti, per eventuali esigenze di segreteria, per quanto possibile, a continuare ad utilizzare il canale telefonico ovvero la posta elettronica ai  recapiti presenti al link sottostante.
Certi che comprenderete i motivi di tale decisione, contiamo sulla Vostra fattiva collaborazione. 
Contatti

 
ULTERIORI PROVVEDIMENTI NORMATIVI ED AMMINISTRATIVI VOLTI A CONTRASTARE LA TRASMISSIONE DEL VIRUS  COVID-19

Si riportano di seguito le segnalazioni ed i provvedimenti normativi ed amministrativi, ulteriori rispetto a quanto già riportato nelle precedenti Newsletter, pervenute dai principali Enti Istituzionali che hanno rapporti con la categoria e riferite all’emergenza sanitaria in corso.

ORDINANZE MINISTRO DELLA SALUTE del 30 aprile 2021, in vigore a partire dal 3 maggio e per la durata di quattordici giorni, che dispongono rispettivamente:

  • Classificazione in area rossa della regione Valle d’Aosta
  • Passaggio in area arancione della regione Sardegna

In sintesi, quindi, la ripartizione delle Regioni e Province Autonome, rispetto alle misure di contenimento, a partire dal 3 maggio 2021 è la seguente:

 
 
NOTIZIE DALL'ORDINE  
     
QUOTA ISCRIZIONE ORDINE 2021 - RIDUZIONE  QUOTA PER GLI UNDER 36 (NATI DAL 01/01/1985)
Si ricorda che il Consiglio dell’Ordine di Modena, nella seduta del 14 Aprile  u.s., al fine di venire incontro alle difficoltà determinate dalla perdurante emergenza epidemiologica COVID-19, tenuto conto della riduzione concessa dal Consiglio Nazionale sulla quota di contributo per l’anno 2021 che gli Ordini Locali sono tenuti a riconoscere al Consiglio Nazionale medesimo per gli iscritti “under 36”, ha deliberato di ridurre la quota di iscrizione all’Ordine 2021 per gli iscritti che alla data del 31/12/2020 non avevano ancora compiuto i 36 anni di età da euro 100,00 ad euro 65,00.
Al fine di facilitare le operazioni di restituzione della parte eventualmente  pagata in eccedenza, gli interessati al rimborso sono invitati a comunicare il proprio codice IBAN alla e-mail: segreteria.ordine@commercialisti.mo.it.
Le  quote di iscrizione per l'anno 2021 risultano pertanto essere:
Tipologia Iscritto Quota
Albo - iscritto di età > 35 anni al 31.12.2020 (nati fino al 31 dicembre 1984) euro              450,00
Albo - iscritto di età < o = 35 anni al 31.12.2020 (nati dal 1° gennaio 1985) euro                65,00
Elenco Speciale Non Esercenti euro              200,00
STP euro              450,00

Modalità  di pagamento:
Bonifico Bancario: IBAN Ordine IT16X0503412900000000047718) entro il 31/05/2021
PagoPA - Con le modalita' che  verranno comunicate  prossimamente   tramite   e-mail - PEC  (Avviso di pagamento contenente i dati del Codice IUV) entro il 30/06/2021

 
STIPULATO PROTOCOLLO  DI COLLABORAZIONE TRA  L'ORDINE E IFOA  

L’Ordine di Modena ha siglato con IFOA – Istituto Formazione Operatori Aziendali, un protocollo triennale di collaborazione, il cui testo è disponibile al link sottostante, finalizzato a realizzare corsi e seminari di formazione ed aggiornamento per gli Iscritti ed i propri dipendenti, ad individuare eventuali canali di finanziamento pubblici per la predetta attività di formazione, ed in genere a supportare i professionisti nell’attività formativa propria e della propria struttura.
Scarica Protocollo


Nell’ambito del predetto protocollo, IFOA ha predisposto un Catalogo di corsi, accreditato presso Fondoprofessioni, con l’obiettivo di favorire una formazione specializzata, flessibile e di qualità, per rispondere tempestivamente ai fabbisogni formativi degli Studi Professionali, così da accrescere le competenze professionali e l’occupabilità dei dipendenti, oltre che a migliorare la tenuta e la competitività dello Studio Professionale sul mercato.
Sul tema, si segnala che è in partenza il corso:
Antiriciclaggio: verifiche e adempimenti
che offre un aggiornamento sui principi normativi e sulle recenti modifiche legislative (Dl.gs 90/2017) intervenute in materia di antiriciclaggio, oltre che sugli obblighi a carico dei professionisti (verifica clienti, segnalazioni, controllo e conservazione documenti), sugli adempimenti e sulle procedure operative.
L’attenzione del corso è posta, infine, sulle sanzioni amministrative e penali correlate agli obblighi degli studi professionali.
Calendario delle lezioni
Le lezioni si terranno in modalità webinar nelle seguenti date e orari:
26/05/2021 dalle 9.00 alle 11.00
27/05/2021 dalle 9.00 alle 11.00
Informazioni e costi di iscrizione
Maggiori dettagli sul Corso sono reperibili al link:https://www.ifoa.it/corsi/ca-legale-normative-gare-appalto-corso-sull-antiriciclaggio-verifiche-e-adempimenti/#start-dettagli
Per la partecipazione al corso è riconosciuto ai datori di lavoro che applicano il CCNL degli Studi Professionali e sono in regola con l’iscrizione ad un ente bilaterale (E.BI.PRO o CA.DI. PROF.) un rimborso pari al 60% del costo sostenuto.
Inoltre, per gli Studi che sono in regola anche con l’adesione a Fondoprofessioni, il rimborso è incrementato al 100%, fino ad un massimo di 500 euro per ogni datore di lavore.
Per ulteriori informazioni si prega di contattare direttamente IFOA entro il termine di scadenza dell’ iscrizione (sorra@ifoa.it).

 

ASSEMBLEA ISCRITTI PER APPROVAZIONE BILANCIO CONSUNTIVO 2020
 

                                                       CONVOCAZIONE ASSEMBLEA

Gli Iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Modena, sono convocati in Assemblea Generale il giorno 30 Aprile 2021, alle ore 7,00, presso la sede dell’Ordine ed in seconda convocazione

                                VENERDI’ 14 MAGGIO 2021 DALLE ORE 14,30  ALLE ORE 15,30
                                          in videoconferenza attraverso la Piattaforma Concerto


                                                            per  discutere e deliberare sul seguente

                                                                           ordine del giorno

  1. APPROVAZIONE DEL BILANCIO CONSUNTIVO ANNO 2020  DELL’ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI MODENA;
  2. VARIE ED EVENTUALI.

La convocazione formale è stata inviata a tutti gli Iscritti tramite PEC in data 9 e 10  Aprile 2021
Per la partecipazione all’Assemblea gli Iscritti dovranno seguire le istruzioni operative riportate al seguente link. Scarica istruzioni
Le eventuali richieste di intervento in Assemblea dovranno essere trasmesse all’indirizzo segreteria.ordine@commercialisti.mo.it.
Nel corso dell’Assemblea sarà messa a disposizione degli Iscritti una chat attraverso la quale sarà possibile formulare domande ai componenti del Consiglio dell’Ordine collegati da remoto.    
La partecipazione all'Assemblea permette la maturazione di due crediti formativi nelle materie obbligatorie
Si precisa che potranno partecipare all'assemblea anche gli Amministratori Delegati di STP attraverso 3 link specifici che variano a seconda dell’ODCEC di riferimento - Scarica Link per poter patecipare -
Gli Amministratori Delegati di STP potranno esprimere la loro votazione via mail all’indirizzo assembleastp@concerto.it indicando l’ODCEC di riferimento e la preferenza di voto (Approvo, Non approvo, Mi astengo).
Le votazioni verranno raccolte dalla Piattaforma Concerto e inviate ai rispettivi Ordini.

 
 
MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DI ISTANZE/DOMANDE C/O ORDINE E FONDAZIONE DCEC

Tenuto conto del tendenziale orientamento alla implementazione del processo di digitalizzazione della Pubblica Amministrazione (cui l’Ordine fa parte), da vedersi favorevolmente anche in ragione dell’emergenza sanitaria in corso, si evidenzia che le domande da depositare presso l’Ordine o la Fondazione (es: domanda di iscrizione, di trasferimento, di cancellazione ecc; domanda di esonero dalla Formazione Professionale Continua, ecc.) possono essere presentate anche in modalità esclusivamente digitale, purché la relativa documentazione sia firmata digitalmente dall’interessato e trasmessa a mezzo Posta Elettronica Certificata

 
RICHIESTA ESONERO DALLA FORMAZIONE PER L'ANNO 2021
Di seguito riportiamo facsimile di modello per la richiesta di esonero dagli obblighi formativi per l’anno 2021  per: maternità, paternità, interruzione attività professionale per un periodo non inferiore a sei mesi, gravi malattie coniuge/parenti/affini, assunzione di cariche pubbliche elettive, casi di forza maggiore e mancato esercizio della professione.
Il suddetto modello, corredato della documentazione richiesta, dovrà essere inviato tramite  PEC all'indirizzo: commercialisti.mo@legalmail.it senza ritardo rispetto alla sopravvenienza della causa di esonero (art. 8, comma 2 del Regolamento FPC).
Scarica Modello
 
 
NOTIZIE DAL CONSIGLIO NAZIONALE  
     
NEWS

Il Consiglio Nazionale, congiuntamente a diverse associazioni di categoria (Ance, Federlegno arredo, Alleanza delle cooperative, Anaepa Confartigianato, Cna costruzioni, Casartigiani, Fillea CGIL, Filca Cisl, Feneal Uil, Claai, Confapi Aniem, Anaci, Isi, Oice, Rete professioni tecniche, Federcostruzioni) ha espresso il proprio allarme per il diffuso livello di incertezza che aleggia sulla durata del Superbonus 110%.
Tenuto conto dei tempi che gli interventi edilizi spesso richiedono, affinché gli operatori siano spinti a fruire delle agevolazioni previste, e quindi gli incentivi del Superbonus possano pienamente esplicare il loro effetto espansivo sull’economia, occorrono maggiori certezze sulle intenzioni del Governo al riguardo. Il comune auspicio è che le agevolazioni in questione, ben prima della Legge di Bilancio 2022, siano prorogate almeno fino a tutto il 2023.
Superbonus, anche i commercialisti firmano per la proroga immediata



Il Consiglio e la Fondazione Nazionale hanno pubblicato l’aggiornamento del documento “Il superbonus 110%: check list visto di conformità ecobonus e sismabonus”, che recepisce tra l’altro le novità apportate dalla Legge di Bilancio 2021 alla norma di riferimento.
Il documento è corredato da facsimile di lettera di incarico professionale e preventivo, da modelli delle dichiarazioni sostitutive richieste da norma e prassi nonché da sintesi aggiornata delle risposte fornite dall’Agenzia delle Entrate sugli interpelli fin d’ora riscontrati.
E’ possibile scaricare gli allegati dall’apposita area riservata creata ai commercialisti sul sito della FNC compilando un modulo presente sullo stesso sito.
Superbonus 110%, dai Commercialisti la versione aggiornata delle check list

 

 
INFORMATIVE

Come già anticipato tra le “News” della precedente Newsletter, il Consiglio Nazionale ha predisposto il testo definitivo delle “Linee Guida per il rilascio del Visto di Conformità e del Visto di Congruità sull’informativa finanziaria aziendale da parte dei commercialisti”.
Il documento si compone di una parte introduttiva, che definisce il perimetro normativo ed operativo di riferimento, di tre protocolli operativi declinati rispettivamente su piccole imprese con bilancio abbreviato ma dotate di organo di controllo, su piccole imprese con bilancio ordinario, su medie e grand imprese, ed infine di un set di allegati necessari per il rilascio del visto di conformità e congruità da parte del commercialista.
52 - Documento “Linee Guida per il rilascio del Visto di Conformità e del Visto di Congruità sull’informativa finanziaria aziendale da parte dei commercialisti”

 

L’Autorità Nazionale Anticorruzione ha recentemente fissato al 30 giugno 2021 la pubblicazione e l’invio all’ANAC stesso delle attestazioni degli Organismi Interni di Vigilanza (OIV) sull’assolvimento degli obblighi di trasparenza da assolvere al 31 maggio 2021.
La delibera di riferimento, unitamente ai documenti a corredo, è disponibile al link sottostante.
53 - OIV e Organismi con funzioni analoghe - Attestazione assolvimento obblighi di trasparenza sui dati pubblicati nell’Amministrazione Trasparente al 31 maggio 2021 – Termine del 30 giugno 2021 per la pubblicazione e l’invio ad ANAC delle attestazioni

 


Il prossimo 10 maggio 2021, in diretta dalle ore 15:00 alle ore 18:00 si terrà l’evento webinar “DESTINAZIONE SUD: Turismo e Riequilibrio”.
Al link sottostante sono dettagliati il programma e le modalità di partecipazione.
L’evento, che attribuisce n. 3 CFP, potrà essere seguito anche in differita secondo le indicazioni sempre risultanti al link sottostante.
54 - Webinar “Cluster Turismo - Destinazione Sud: Turismo e Riequilibrio"

 

 
 
NOTIZIE DAL PRONTO ORDINI 
Si riportano di seguito le risposte del Consiglio Nazionale a specifici quesiti di interesse della categoria avanzati dai Consigli degli Ordini Locali.

ATTIVITA’ PROFESSIONALE

PO 53/2021 (Ordine di Potenza)
L’attività di “consulenza aziendale e l’assistenza, anche presso gli istituti bancari, alle operazioni necessarie all’ordinaria liquidità delle aziende” si può ritenere rientrante nella più generica “consulenza aziendale” che indubbiamente rientra nelle competenze specifiche previste dal D. Lgs. 139/2005 che disciplina la professione.
PO 53/2021 – Consulenza aziendale


FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA

PO 32/2021 (Ordine di Napoli)
Per l’Iscritto che ottenga l’esonero dalla Formazione Professionale Continua per l’assunzione di cariche pubbliche elettive, la riduzione dei crediti da acquisire nel triennio formativo interessato - da determinarsi in concreto a cura del Consiglio dell’Ordine interessato - è proporzionale al periodo  di assunzione della carica elettiva.
PO 32/2021 - Esonero ex articolo 8, comma 1, lettera d), Regolamento FPC

 

INCOMPATIBILITA’

PO 34/2021 (Ordine di Roma)
L’attività di agente e rappresentante di commercio è incompatibile con l’esercizio della professione se esercitata a titolo individuale. Se esercitata per il tramite di una società di capitali, l’incompatibilità ricorre solo qualora l’Iscritto, contemporaneamente, rivesta la carica di amministratore con tutti o ampi poteri gestori (es: Amministratore Unico, Amministratore Delegato con ampi poteri, Presidente del Consiglio di Amministrazione ecc.) ed abbia nella medesima società un interesse economico prevalente (es:  partecipazione maggioritaria al capitale).
L’iscritto, Amministratore Unico di società di recupero crediti senza interesse economico prevalente sulla medesima, si trova in situazione di incompatibilità qualora il suo compenso sia integralmente percepito sotto forma di provvigioni sui crediti incassati, sussistendo in questo caso un interesse economico proprio sull’attività imprenditoriale svolta.
PO 34/2021 - Iscritto amministratore unico in società che svolge attività di agente e rappresentante di commercio ovvero attività in società di recupero crediti

 

DISCIPLINARE

PO 41/2021 (Ordine di Pistoia)
Nel caso in cui più fascicoli disciplinari riferiti ad un unico Iscritto siano stati attribuiti a diversi Collegi di Disciplina (se ed in quanto istituiti), non è possibile per il Consiglio di Disciplina avocare a sé detti fascicoli per una trattazione unitaria finalizzata a valutare più ampiamente il profilo soggettivo ed il comportamento complessivo del professionista e/o l’esistenza di eventuali circostanze aggravanti.
Quanto precede consegue alla previsione normativa secondo la quale, in caso di formazione dei Collegi di Disciplina, l’esercizio dell’azione disciplinare viene svolto da questi ultimi in maniera autonoma e senza vincolo gerarchico con il Consiglio di Disciplina, essendo i primi investiti di tutte le fasi del procedimento, inclusa quella decisoria.
PO 41/2021 – Procedimenti disciplinari trattati a collegi riuniti

 

PO 58/2021 (Ordine di Salerno)
La delibera di sospensione di un Iscritto per mancata comunicazione del domicilio digitale, provvedimento avente natura amministrativa differente rispetto a quella disciplinare, deve essere notificata all’interessato ed al Pubblico Ministero presso il Tribunale competente in relazione alla sede dell’Ordine che ha emesso il provvedimento stesso.
Lo stato di sospensione dell’Iscritto dovrà inoltre risultare nell’Albo presente sul sito internet dell’Ordine medesimo fintanto che il domicilio digitale non venga comunicato dall’Iscritto.
PO 58/2021 – Sospensione per mancata comunicazione del domicilio digitale

 

SOCIETA’ TRA PROFESSIONISTI (STP)

PO 61/2021 (Ordine di Milano)
Al fine di soddisfare le formalità connesse alle specificità delle STP e consentire agli Ordini di svolgere i dovuti controlli sulle medesime, il corretto procedimento finalizzato all’iscrizione delle STP presso il registro imprese prevede tre fasi consequenziali e temporalmente distinte:

  1. Iscrizione della STP nel registro delle imprese, a seguito della costituzione, come impresa “inattiva”;
  2. Iscrizione della STP all’Albo tenuto dall’Ordine di appartenenza dei soci professionisti;
  3. Denuncia di avvio dell’attività professionale e annotazione dell’avvenuta iscrizione nell’Albo nella sezione speciale del Registro Imprese.
    PO 61/2021 – Iscrizione nell’albo di una società tra professionisti

 

 
 
NOTIZIE DALLA FONDAZIONE NAZIONALE COMMERCIALISTI
La Fondazione Nazionale Commercialisti ha pubblicato due Informative periodiche su:
- Valutazione e Controlli
Scarica Informativa
- Finanza Aziendale
Scarica Informativa
 
 
 
NOTIZIE DA ENTI PUBBLICI  
     
TRIBUNALE DI MODENA - INVITO AI CURATORI AL RISPETTO DELLE DISPOSIZIONI IN PUNTO DI DEPOSITO DEL QUESTIONARIO E RELAZIONE ART. 33 L.F.

Il Tribunale di Modena, rammentando quanto già disposto con nota del 10 luglio 2015 (allegata), invita i Curatori all’osservanza dei tempi e modi di deposito del c.d. “questionario”  e della Relazione ex art. 33 LF.
In particolare, si richiede il rispetto dei seguenti adempimenti:

  • Deposito, entro 60 giorni dalla pubblicazione della sentenza di fallimento, del “questionario” (pre-relazione) per via telematica, con contestuale deposito in Cancelleria Fallimentare di una copia di cortesia cartacea, completa di allegati, che verrà trasmessa al Pubblico Ministero;
  • Deposito, entro 60 giorni dalla esecutività dello Stato Passivo, della prima relazione ex art. 33 LF, per via telematica, con contestuale deposito in Cancelleria Fallimentare di due copie di cortesia cartacee, complete di allegati, che verranno trasmesse al Pubblico Ministero ed al Giudice Delegato.

Quanto precede anche nel caso previsto dall’art. 102 LF (non luogo ad accertamento dello stato passivo).
I Curatori fallimentari sono inoltre invitati a presenziare alle udienze dibattimentali in sede penale per reati fallimentari relativamente ai quali sono chiamati in qualità di testi.
Al  link sottostante si allega la comunicazione corredata della nota predetta.
Scarica Comunicazione

 
 
 NOTIZIE DALLE LIBERE ASSOCIAZIONI  
     
 ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMMERCIALISTI DI MODENA

L’Associazione Nazionale Commercialisti di Modena segnala l’evento webinar gratuito che si terrà il prossimo 11 maggio 2021, dalle 15:00 alle 18:00 sul tema “Riforma del Terzo Settore: analisi, valutazioni, impatto sui destinatari”.
Il programma e le modalità per la partecipazione sono disponibili al link sottostante.
Scarica programma e modalita' d'iscrizione

 

 

 

EVENTI FORMATIVI ACCREDITATI  
     
 

SUPERARE LE OBIEZIONI

Data: 25/05/2021

Luogo:Webinar

Soggetto organizzatore: Marco Becchi

Crediti: n.2 Deontologici

Iscrizioni: La partecipazione all'evento è gratuita, l'iscrizione deve essere effettuata mediante la seguente mail: esserestraordinari@marcobecchi.it 

 
 

Come aumentare l'appeal dello studio professionale

Data: 28/05/2021

Luogo: Webinar

Soggetto organizzatore: Sistema Ratio

Crediti: n. 2 Deontologici

Iscrizioni: La partecipazione all'evento è gratuita, l'iscrizione deve essere effettuata esclusivamente mediante il portale con accesso dal sito: https://www.fpcu.it/Default.aspx?ido=72&idop=72&r=5

 
 

 

EVENTI FORMATIVI ACCREDITATI DA ALTRI ORDINI E ASSOCIAZIONI  

 

CORSO DI FORMAZIONE PER DELEGATI ALLE VENDITE E CUSTODI GIUDIZIARI

 

UNDCEC

 

 


consulta il caldendario degli eventi formativi per l'anno corrente
   
 

 

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI MODENA

INDIRIZZO SEGRETERIA ORDINE

Via Emilia Est n. 25 - 41121 Modena

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO

tutte le mattine dal lunedì al sabato
dalle 08,30 alle 13,00
pomeriggi: dalle 14,30 alle 17,00

CF

94137830363

TELEFONO

 

059/212620
passante n. 1 Ordine
passante n. 2 Formazione
passante n. 3 Fondazione
FAX
059/216714
E-MAIL SEGRETERIA ORDINE
E-MAIL SEGRETERIA FORMAZIONE
E-MAIL SEGRETERIA FONDAZIONE
segreteria.ordine@commercialisti.mo.it
segreteria.formazione@commercialisti.mo.it
segreteria.fondazione@commercialisti.mo.it
SITO INTERNET
www.commercialisti.mo.it